La Medicina della Salute: capire la malattia e imparare cosa vuol dire curarsi

wwwwwwwwwwwwwwwwww - Copia (2)

 

Un data base della salute è un progetto concepito per condividere informazioni sulla salute. Direte “non ce ne sono già a iosa?”. E’ proprio questo il punto: in un simile mare di notizie, di quali possiamo fidarci? Un data base della salute è anche un esperimento sul valore della conoscenza, e su come si costruisce. La peculiarità della nostra iniziativa è che ogni informazione fornita si basa esclusivamente su fatti, su esperienze vissute da chi le riporta (qui il razionale). Ce n’è proprio bisogno? Decidete voi: vi sembra che nel sistema in cui viviamo (quello del mercato) la verità sia una merce facilmente disponibile? Se pensate di si, che tutto sia come sembra, che la tv vi racconti i fatti in modo obiettivo, che smartphones e social networks migliorino la vostra qualità di vita, allora questo sito non è per voi. Grazie comunque della visita. Per tutti gli altri, l’idea fondante è che, da quando veniamo al mondo, nessuno si preoccupa di insegnarci come proteggere la salute. Al contrario, ci lasciano nell’ignoranza, aspettando che ci ammaliamo per poterci fare un lucro. Vorremmo contribuire a colmare tale catastrofica lacuna. Nelle pagine del menù in alto (Che cos’è una malattiaCosa vuol dire curarsi, La strada per guarire) le informazioni che possono – in teoria – consentire a chiunque di curarsi da sé. Direte: “per star bene mi tocca anche studiare?”. Potrebbe essere un’opzione: mettere la propria vita nelle mani di un altro, chiunque sia, non è mai una scelta saggia. Gli animali di tutte le altre specie di norma non lo fanno, e non è detto che gli vada peggio che a noi. Chi vi dice che sono informazioni attendibili? Nessuno, solo quel buon senso che ultimamente avete usato poco, perché ipnotizzati dagli strumenti (in verità piuttosto efficaci) della propaganda del mercato. Si dirà: “tu che le hai scritte pensi di sapere tutto?”, “e allora la Medicina, i medici, cosa ci stanno a fare?”. Io sono un medico, e sono certo di sapere molto meno di quanto ci vorrebbe. La Medicina che ci offrono è un ramo del mercato. Nient’altro che questo. I medici ne sono per lo più ignari, e in assoluta buona fede applicano le idee che gli hanno insegnato, convinti che siano tutto quel che serve per curare i malati. Leggendo queste pagine, capirete che ci sono fondati motivi per dubitarne. Nello stesso menù, la descrizione – sintetica, quel che basta sapere – di molti comuni disturbi (Malattie comuni), storie emblematiche e istruttive (Maestri), le menzogne che ci raccontano (Propaganda), i rimedi naturali che ci aiutano a star bene (Risorse esterne). Nel menù laterale, le pagine per le testimonianze dei lettori (Contributi di conoscenza), per contattare il sito e per richiedere una consulenza medica online (tranquilli, è gratis, questo non è un sito commerciale, è esattamente l’opposto. Se volete sapere chi ve la dà, è scritto qui). Sottolineo il termine condividere: io propongo il frutto di trent’anni di esperienza di medicina interna, fatta cercando di tenere il cervello acceso. Quel che so di più importante l’ho appreso, e lo apprendo ogni giorno, dai pazienti. Ogni persona, ogni lettore – anche se non ne è consapevole – possiede conoscenze sulla salute preziose per lui e eventualmente per molti altri. Questo è il posto giusto per proporle e discuterne, in uno spirito di assoluta solidarietà, che son sicuro sia il presupposto essenziale del vero progresso (quello che purtroppo nessuno di noi, vivendo nel mondo delle banche, ha mai conosciuto).

Scroll Up
 

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Leggi la pagina "Tutela della privacy"

Chiudi